Zincatura Bravi Forlì

Impianto Statico Alcalino

(mm 6800x1500x750)

PASSIVAZIONE AZZURRA

In questo impianto vengono effettuate lavorazioni per carpenteria di grandi dimensioni, tubi, piatti, profilati di 6 metri e tornerie.

La prima fase consiste nel decapaggio dei particolari che permette l'eliminazione di calamina e olio.
In seguito si immergono poi i particolari in una vasca contenente zinco alcalino: il trasferimento di zinco avviene tramite elettrolisi. Il tempo d'immersione è variabile in base alla conformazione del pezzo ed alla intensità di corrente utilizzata nel processo. Lo spessore del trattamento può variare da 5/6 a 15/20/25 micron.

L'ultima fase consiste nella passivazione, processo di finitura che permette di aumentare la resistenza del particolare alla corrosione. I componenti vengono infine asciugati in forno.

I nostri prodotti finiti sono particolarmente resistenti nel tempo e caratterizzati da elevati standard qualitativi, rigorosi controlli e certificazioni tecniche come UNI-ISO, RoHS e ambientali.